*
Logo
blockHeaderEditIcon

Menu
blockHeaderEditIcon

Slider
blockHeaderEditIcon
prossimepartenze-titolo
blockHeaderEditIcon
prossimepartenze-testo
blockHeaderEditIcon

Viaggi confermati e in via di conferma  -  posti disponibili

ETIOPIA, I SURMA E LE TRIBU' DELLA VALLE DELL'OMO
dal 17 febbraio al 2 marzo 2018    confermato e completo

SRI LANKA, IN VIAGGIO NELL'ANTICA CEYLON
dal 14 al 26 marzo 2018    confermato, 2 posti disponibili

OMAN, MONTAGNE, DESERTI E COSTE DEL SULTANATO
​dal 21 al 29 aprile 2018     4 posti disponibili

NAMIBIA, ANTICHI SPAZI AFRICANI
dal 15 al 29 giugno 2018    confermato, 2 posti disponibili

STATI UNITI, SEGUENDO IL MITO DELLA "OLD ROUTE 66"
dal 30 giugno al 20 luglio 2018   ultimi 2 posti disponibili

prossimepartenze-foto
blockHeaderEditIcon

Viaggi di cui abbiamo ricevuto richieste...

BHUTAN, SPLENDORI DELL'ANTICO REGNO
dal 5 al 15 maggio 2018    

BOTSWANA, L'AFRICA DEGLI ANIMALI E DELLA NATURA
dal 1 al 13 giugno 2018   

KAMCHATKA, LA TERRA DEGLI ORSI E DEI VULCANI
dal 29 giugno al 13 luglio 2018   

NEWS VIAGGI : KAMCHATKA luglio
23/12/2017 1:00:25 (463 Letto)

Kamchatka, la terra degli orsi e dei vulcani
dal 29 giugno al 13 luglio 2018


Un’indimenticabile viaggio alla scoperta dei vulcani più attivi della Kamchatka, realizzando i migliori trekking e con trasferimenti a bordo di veicoli 4x4 o 6x6: un’esperienza davvero unica a stretto contatto con la natura attraverso spettacolari paesaggi vulcanici situati tra una cordigliera di montagne, pianure ricoperte di cenere, zone di tundra abitate da numerosi animali come marmotte, cani della prateria, volpi, molte specie di uccelli e orsi..
 







 

Kamchatka, la terra degli orsi e dei vulcani

dal 29 giugno al 13 luglio 2018

(base 6 partecipanti)


Programma di viaggio
 

1° giorno - 29/06/2018  MILANO MXP / MOSCA
Partenza in tarda sera da Milano Malpensa sui voli di linea Aeroflot per Mosca.  Pasti a bordo.
 

2° giorno - 30/06/2018  MOSCA / PETROPAVLOSK KAMCHATSKY
Arrivo in mattinata a Mosca e proseguimento dei voli nel pomeriggio per la Kamchatka. Pasti a bordo.
 

3° giorno - 01/07/2018  PETROPAVLOSK KAMCHATSKY
Arrivo a metà mattina all'aeroorto di Petropavlosk Kamchatsky, incontro con il corrispondente e la guida locale quindi  trasferimento in città. La conformazione della baia, ha favorito la fioritura di numerose industrie, legate soprattutto alla pesca e ai cantieri navali, e sono nati grandi centri di ricerca scientifica. Breve riposo nel tardo pomeriggio, poi briefing con la guida per i dettagli del viaggio, prima di cena in un ristorante locale e il pernottamento in hotel.
 

4° giorno - 02/07/2018  PETROPAVLOSK KAMCHATSKY / GEYSER VALLEY / VULCANO MUTNOVSKY
La giornata di oggi offre la possibilità di effettuare un'interessante escursione in elicottero a Geyser Valley e alla caldera di Uzon. Camminata lungo Geyser Valley, una delle più antiche riserve naturali in Russia.  Il geyser è una sorgente naturale caratterizzata da scarico intermittente di acqua e vapore. La Valle dei Geyser è un canyon largo quattro chilometri e lungo otto con 400 metri di profondità. Ci sono decine di canyon simili in Kamchatka, ma questo è l'unico con 40 geyser e numerose sorgenti calde inoltre tutte le forme conosciute moderne di attività idrotermale sono rappresentate nella valle: sorgenti attive in ebollizione, laghi e vulcani di fango con getti di vapore.  Allestimento del campo per la cena e il pernottaento nelle tende.
 

5° giorno - 03/07/2018  VULCANO MUTNOVSKY  (2.323 metri)
Al mattino dopo colazione al campo, cominciamo la camminata per l'ascesa al cratere del vulcano Mutnovsky. Si possono osservare fumarole attive, sifoni di fango, laghi di montagna. Il cratere Mutnovsky è uno dei più eccezionali fenomeni vulcanici in Kamchatka. I ripidi pendii circondarono la cavità ampia e profonda del cratere con i ghiacciai scintillanti, schiacciati crepe e profonde fumarole bollenti. Il paesaggio è affascinante e ripaga ampiamente della fatica per giungere al campo.  Circa otto ore di cammino. Cena al campo e pernottamento nelle tende.
 

6° giorno - 04/07/2018  VULCANO GORELY  (1.829 metri)
Ci trasferiamo ad un altro vulcano, il Gorely. Ascesa con un trekking entusiasmante; camminando su colate laviche e campi di cenere, si osservano tre crateri con laghi vulcanici. Il percorso  in salita dura aprossimativamente cinque o sei ore. In serata ci dirigiamo al centro ricreativo. Sistemazione, riposo e bagno nelle piscine con acqua termale.  Cena e pernottamento.
 

7° giorno - 05/07/2018  VULCANO GORELY / MALKA
Oggi abbiamo in programma una navigazione interessante e piacevole in barca intorno alla baia di Avacha dove si possono osservare colonie di uccelli marini. Attività di pesca in mare e pranzo a base di salmone. Nel pomeriggio trasferimento su pista con i fuoristrada al villaggio di Malka.  Allestimento del campo con possibilità per chi lo desidera di nuotare nelle sorgenti d'acqua calda.  Cena e ernottamento nelle tende.
 

8° giorno - 06/07/2018  MALKA / KLUCHEVSKAYA / MILKOVO
Lungo trasferimento di 400 chilometri alla zona di Kluchevskaya. Pranzo nel villaggio Milkovo. Ci dirigiamo quindi  ai piedi del bellissimo massiccio formato dai vulcani Plosky e Ostry Tolbachik.
Seguendo la strada, lungo il percorso, si possono osservare i vulcani Krestovsky (4057 m), Ushkovsky (3903 m), Kluchevskaya Sopka (4750 m), Kamen (4579 m), Plosky Tolbachik (3082 m) e Ostry Tolbachik (3672 m). Cena al campo e ernottamento nelle tende.
 

9° giorno - 07/07/2018  MILKOVO / KLUCHEVSKAYA
Camminata osservando le conseguenze dell'eruzione del 2013; il giovane cono, le ampie colate laviche fresche, grotte, le sculture di pietra e i cumuli di lava indurita. Numerose soste fotografiche per riprendere gli spettacoli naturali più intensi e sugestivi della Kamchatka.  Cena al campo e pernottamento nelle tende.
 

10° giorno - 08/07/2018  KLUCHEVSKAYA / TOLBACHIK
Partenza nelle prime ore del mattino seguendo una pista verso nord. Raggiungiamo un'area vulcanica dove effettuiamo la salita ai coni Tolbachik, piccoli vulcani in miniatura con un'altezza di 100-200 metri.  Altro trasferimento in direzione oposta per poi ascendere al Cono Sud; una camminata tra rami secchi e cenere vulcanica risalente all'eruzione del 1975.  Rientro al campo per la cena e il pernottamento in tenda.
 

11° giorno - 09/07/2018  TOLBACHIK / KOZYREVSK
Al mattino trasferimento verso l'insediamento Kozyrevsk, che si trova sulla riva del fiume Kamchatka. Un percorso di novanta chilometri che però a causa dell'impegnativo tracciato richiede quasi tre ore di guida. Sistemazione in rifugio turistico privato, in case di legno attrezzate. Escursione ad uno dei più antichi insediamenti in Kamchatka, fondato sul borgo di Itelmeni, da aborigeni della Kamchatka risalenti al 18° secolo. Visitiamo il laboratorio dell'artigianato, il negozio di souvenir con oggetti degli artigiani locali. Dalla iattaforma panoramica, si apre una vista su tutto il paesaggio circostante e sul fiume Kamchatka e sui vulcani.  Cena al campo e pernottamento nelle tende.
 

12° giorno - 10/07/2018  KOZYREVSK / MALKA / FIUME BYSTRAYA
Partenza in mattinata verso l'insediamento Malka con un ercorso di 130 chilometri con le auto 4x4. Sosta alla colonia di Milkovo per il pranzo e per effettuare l'interessante visita al Museo Etnografico degli aborigeni del fiume Kamchatka.  Nel pomeriggio rafting lungo il fiume Bystraya.  Cena al campo e pernottamento in tenda lungo la riva del fiume.
 

13° giorno - 11/07/2018  FIUME BYSTRAYA
La giornata di oggi è tra la natura con il rafting sul fiume Bystraya, con il passaggio di due rapide;  è molto alta la probabilità di osservare gli orsi e i salmoni.   Per chi lo desidera si può provare la pesca dei salmoni lungo il fiume. Cena al campo e pernottamento in tenda.
 

14° giorno - 12/07/2018  FIUME BYSTRAYA / PETROPAVLOSK KAMCHATSKY
Al mattino terminiamo l'emozionante esperienza del rafting e ritroviamo i mezzi 4x4 per cominciare l'ultimo trasferimento che ci riporta a Petropavlovsk-Kamchatsky.  Sono circa 180 chilometri di pista e strade asfaltate attraverso paesaggi molto vari, quelli che ci dividono dal centro principale della Kamchatka.  Cena e pernottamento in hotel.
 

15° giorno - 13/07/2018  PETROPAVLOSK KAMCHATSKY / MOSCA / MILANO MXP
Trasferimento in mattinata all'aeroporto internazionale per il check-in del volo Aeroflot per Mosca quindi proseguimento dei voli per Milano Malpensa con arrivo in Italia in tarda serata.



 

DOCUMENTI NECESSARI

Passaporto in corso di validità con data di scadenza non inferiore a sei mesi. Il visto per i cittadini italiani ha un costo di 90 euro ed è effettuato a cura dell'organizzazione un mese prima della partenza.  Si richiede ai partecipanti un ottimo stato di salute per poter effettuare il viaggio.

NESSUNA VACCINAZIONE RICHIESTA


 

EQUIPAGGIAMENTO CONSIGLIATO

- zaino o borsa da viaggio
- sacco a pelo
- scarpe da trekking
- cambio di calzature (scarpe da ginnastica)
- articoli per la cura personale
- costume da bagno
- giubbotto leggero e pesante
- maglione
- impermeabile
- occhiali da sole
- copricapo
- guanti
- bastone telescopico
- Kit di personale di pronto soccorso
- spray per zanzare


 

QUOTA PER PERSONA come passeggeri sui mezzi 4x4 dell'organizzazione

3.400 Euro

N.B.  La partenza è garantita con un minimo di 6 partecipanti



LA QUOTA COMPRENDE:

- Passaggio aereo voli di linea Aeroflot in classe economica da Milano Malpensa a Mosca e proseguimento per Petropavlovsk-Kamchatsky.
- Pernottamenti in hotel di categoria turistica e ai campi tendati come da programma
- Pensione completa durante tutto il tour (cucina europea, russa e locale)
- Visite ed escursioni come descritte sul programma di viaggio
- Servizio trasporto su auto 4x4 o camion a sei ruote motrici
- Assistenza di un coordinatore italiano per tutta la durata del viaggio
- Guida locale qualificata di lingua inglese per tutta la durata dell'itinerario
- Servizio cuoco con il vettovagliamento durante i campi
- Materiale per i campi (tende, materassini, tavoli, sedie) eccetto il sacco a pelo da ortare dall'Italia
- Set COLORI DI SABBIA™ a ogni partecipante contenente quaderno di viaggio, t-shirt, portachiavi da collo e cappellino
- Un DVD fotoshow con presentazione musicale, effetti e transizioni delle immagini, sarà inviato gratuitamente ai partecipanti al termine del viaggio



LA QUOTA NON COMPRENDE:

- Tasse aeroportuali 280 euro/persona (soggette a riconferma)
- La quota d'iscrizione: 40 euro/persona (quota di gestione pratica che comprende l'assicurazione medico bagaglio) - Condizioni polizza in PDF
- Navigazione in barca a motore   60 euro
- Visto per la Federazione Russa  90 euro
- Assicurazione Allianz Assistance; 66 euro/persona - Condizioni polizza in PDF
- Le bevande, le mance e ogni altra spesa non inserita nella sezione "la quota comprende"



EXTRA

- Assicurazione annullamento viaggio (facoltativa) 25 euro/persona
- Escursione (facoltativa) in elicottero alla Geyser Valley a alla caldera del vulcano Uzon  480 euro
- Supplemento camera singola: 190 euro


Indietro Pagina stampabile Invia questa notizia a un amico Pagina stampabile
I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.
Footer-01
blockHeaderEditIcon
Area Login

Login

---------------

Contatore di statistica per visitatori Website
blockHeaderEditIcon

caro visitatore

Sei il:



Visitatore su questo sito web
Newsletter
blockHeaderEditIcon

COLORI DI SABBIA™
tel. 02.39211428  -  cell. 338.9377821

Organizzazione tecnica:
King Holidays  s.r.l.  Filiale di Milano
Via Mario Pagano, 52   20145 Milano

Copyright © 2003-2017   Colori di sabbia™
P.IVA. 04260020963

info@coloridisabbia.it

Social-Icons
blockHeaderEditIcon

Seguici sui tuoi social preferiti

Per aggiornarti su tutte le news,  le foto pubblicate,  i video degli ultimi viaggi,  le nostre attività,  le discussioni tra appassionati e molto altro ancora...
 

                 

Untermenu
blockHeaderEditIcon

Nome utente:
Login utente
Email