*
Logo
blockHeaderEditIcon

Menu
blockHeaderEditIcon

Slider
blockHeaderEditIcon
prossimepartenze-titolo
blockHeaderEditIcon
prossimepartenze-testo
blockHeaderEditIcon

Viaggi confermati e in via di conferma  -  posti disponibili

ETIOPIA, I SURMA E LE TRIBU' DELLA VALLE DELL'OMO
dal 17 febbraio al 2 marzo 2018    confermato e completo

SRI LANKA, IN VIAGGIO NELL'ANTICA CEYLON
dal 14 al 26 marzo 2018    confermato, 2 posti disponibili

OMAN, MONTAGNE, DESERTI E COSTE DEL SULTANATO
​dal 21 al 29 aprile 2018     4 posti disponibili

NAMIBIA, ANTICHI SPAZI AFRICANI
dal 15 al 29 giugno 2018    confermato, 2 posti disponibili

STATI UNITI, SEGUENDO IL MITO DELLA "OLD ROUTE 66"
dal 30 giugno al 20 luglio 2018   ultimi 2 posti disponibili

prossimepartenze-foto
blockHeaderEditIcon

Viaggi di cui abbiamo ricevuto richieste...

BHUTAN, SPLENDORI DELL'ANTICO REGNO
dal 5 al 15 maggio 2018    

BOTSWANA, L'AFRICA DEGLI ANIMALI E DELLA NATURA
dal 1 al 13 giugno 2018   

KAMCHATKA, LA TERRA DEGLI ORSI E DEI VULCANI
dal 29 giugno al 13 luglio 2018   

NEWS VIAGGI : IRAN novembre
23/12/2017 1:03:24 (1120 Letto)

Iran, gli ori dell'antica Persia
dal 20 al 30 novembre 2017


Viaggio in un paese straordinario che offre ai visitatori numerosi siti interessanti. Visita alla straordinaria cittadella di Ryan, di Persepoli con il suo palazzo primavera di Isfahan con le antiche moschee splendidamente conservate, di Yazd e molto altro ancora. Si viaggia tra le tracce della storia nei percorsi che toccano i siti più antichi della grande Persia, da Teheran a Shiraz camminando nel tempo...
 







Iran, gli ori dell'antica Persia

dal 20 al 30 novembre 2017

(base 8 partecipanti)
 

flickr  |  PDF Photobook "Iran, gli ori dell'antica Persia" di Dario Basile

 

Programma di viaggio

1° giorno - 20/11/2017  MILANO MXP / DOHA / TEHRAN
Partenza da Milano Malpensa con voli di linea Qatar per Doha e proseguimento per Teheran, arrivo in tarda sera e incontro con la guida locale di lingua italiana. Trasferimento in hotel per il pernottamento.
 

2° giorno - 21/11/2017  TEHRAN / SHIRAZ
Dopo la prima colazione cominciamo la visita della città situata tra 1100 e 1750 metri a ridosso del monte Demavand. Il nome è composto da "Teh" (calda) e "ran" (localita'); la città è stata scelta come capitale per prima volta nel 1790 ed offre diversi luoghi di grande interesse, tra cui alcuni favolosi musei: il Museo Archeologico, con una ricchissima collezione di stupendi reperti preistorici e storici provenienti da siti achemenidi, sasanidi e islamici; il Palazzo Reale dello Scia di Golestan con il museo di gioielli. Nel pomeriggio trasferimento in aeroporto e partenza con il volo di linea per Shiraz. Trasferimento in albergo per la cena e il pernottamento.


3° giorno - 22/11/2017  SHIRAZ / PERSEPOLI / PASARGAD / SHIRAZ
In mattinata, dopo colazione, ci dirigiamo a Persepoli per la visita approfondita del Palazzo Primavera fatto costruire da Dario I nel 518 a.C. allo scopo di celebrare le feste di inizio anno. L'enorme piattaforme e' ricoperta di bassorilievi raffigurati tutte le popolazioni che facevano parte dell'Impero Persiano; prima Dario e poi Serse avevano fatto affluire in Persia i migliori artigiani del mondo per edificare un palazzo che doveva essere la summa dell'architettura e della scultura delle regioni Mesopotamiche. La vista prosegue con Naqsh-e Rostam luogo di sepoltura dei primi imperatori achemenidi, Dario I, Serse, Artaserse I, Dario II. Proseguimento della vista a Pasargade, la prima capitale degli achemenidi e visita alla tomba di Ciro il Grande nel tardo pomeriggio, quindi rientro a Shiraz, nota per i suoi giardini e per la mitezza del suo clima oltre che capitale sotto diverse dinastie, patria d'illustri poeti come Saadi e Hafez. Visita alla tomba di Hafez, alla sera rientro in albergo per la cena e il pernottamento.
 

4° giorno - 23/11/2017  SHIRAZ / KERMAN
Dopo la prima colazione cominciamo la visita del complesso di Vakil: hammam, Moschea e Bazar quindi partenza in direzione di Kerman; il viaggio è caratterizzato dal susseguirsi di quattro paesaggi dell’altopiano iranico: il lago salato, la pianura, il deserto, la montagna. Nel tragitto si visita all’antica moschea della cittadina di Neiriz, arrivo nel tardo pomeriggio a Kerman, situata nel cuore di un'area archeologica ai piedi dei monti Zagros, è una delle più antiche città dell’Iran, punto di sosta per i viaggiatori che attraversavano la Persia diretti nel subcontinente indiano. Cena e pernottamento.

5° giorno - 24/11/2017  KERMAN / RAYEN / MAHAN / KERMAN
Partenza per l'escursione di un'intera giornata a Rayen, una splendida cittadella, simile a Bam (seriamente danneggiata dal terremoto del 2003). Possenti mura, larghe tre metri, circondano l’abitato di mattoni di paglia e fango, il miscuglio di stili che la contraddistingue fa ritenere che risalga almeno a 1000 anni fa; l’abitato abbandonato da più di un secolo è stato restaurato alla fine del 1996. La cittadella fortificata, tipico esempio di architettura ecologica del deserto, costruita in epoca sasanide nel 400 d.C., copre una superficie di circa quattro ettari. La città divisa in quartieri dove si trovano le abitazioni, visitabili, ed il bazar è coronata da 15 torri. La visita è una esperienza straordinariamente interessante. Nel pomeriggio proseguimento per Mahan, sulla via del rientro a Kerman, colpisce immediatamente l'attenzione la cupola azzurra del mausoleo di Nur-ed-DinNimat Allah del XVI secolo, poeta mistico e teologo dei dervisci. Sosta presso i Giardini del Principe, rientro a Kerman e visita dell'animato Bazar tradizionale, quindi il complesso di Ganjalikhan, ed altri edifici di architettura islamica.
 

6° giorno - 25/11/2017  KERMAN / YAZD
In mattinata, dopo colazione, partenza per Yazd sulla rotta descritta da Marco Polo via Rafsanjan. Arrivo all’antica Yazd, uno tra i più importanti centri carovanieri medioevali che accolse per i secoli i mercanti e i viaggiatori, la città che ospita la più nutrita comunità di seguaci di Zoroastro, ci offre la visita al “Fuoco Sacro” il tempio dove si conserva una fiamma che brucia dal 470 d.C., le"Torri di Silenzio”due colline brulle, dove i zoroastriani lasciavano i propri defunti agli avvoltoi perché ne spolpassero le ossa, nelle vicinanze un cimitero moderno dell’antica religione, infine la moschea Jamé che presenta un portale rivestito di maioliche tra i più alti dell’Iran, e il complesso di Mirciakhmaq con bellissima piazza e il fornito Bazar.
 

7° giorno - 26/11/2017  YAZD / NAIN / ISFAHAN
In mattinata partenza per Isfahan; durante il percorso visita all'antica città di Nain, con la sua moschea di Jame' di 1000 anni fa, decorata da stucchi mirabilmente conservati. Nel pomeriggio arrivo nella città di Esfahan, la città del deserto, cena e pernottamento in hotel.
 

8° giorno - 27/11/2017  ISFAHAN
Un vecchio detto persiano dice “Esfahan è la metà del mondo” numerosi viaggiatori hanno lasciato una descrizione entusiasta ammaliati da tanta bellezza. Intera giornata dedicata alla visita di Isfahan, la grande oasi del deserto dove regna intatta l'atmosfera delle "Mille e una notte". A partire dal 1587, con Abbas I "il Grande" e la dinastia safavide, la città acquista la straordinaria bellezza che la caratterizza ancora oggi. Nella grande piazza centrale Naghsh-e Jahan (metri 512 x 163) si affacciano due teorie di archi, nella parte bassa occupati da botteghe di artigiani (interessanti i negozi di preziosi: miniature, turchesi, stoffe), si vedono alle estremità della piazza i pali che servivano a delimitare il campo da Polo realizzato 400 anni fa. Tra i porticati si incastrano la Masjed-e Emam (moschea dello Shah), in assoluto una delle più belle dell'intero mondo islamico per la raffinatezza della decorazione di piastrelle azzurre e gialle e l'armonia della cupola e degli spazi interni, il piccolo gioiello della moschea di Masjed-e Shah Lotfollah, il palazzo reale safavide Ali Ghapu e l'ingresso al bazar centrale coperto da piccole cupole sormontate da una apertura da dove filtra tutta la luce che serve per illuminare le merci esposte. Cena e pernottamento.


9° giorno - 28/11/2017  ISFAHAN
Al mattino proseguimento e completamento della visita di Isfahan: la Grande Moschea del Venerdi, il padiglione e parco di Chehel Sotun, costruito da Abbas I, i minareti vibranti Monar Jomban, la chiesa armena di Jolfa con l'annesso museo, il ponte Khaju del 1600, i resti del tempio di Fuoco dedicato al culto di Zaratustra. Cena e pernottamento in hotel.
 

10° giorno - 29/11/2017  ISFAHAN / KASHAN / TEHRAN
In mattinata, dopo colazione, partenza per Tehran via Kashan; la città viene considerata la culla della civiltà, la cui origine risale a VI° millennio a.C., rasa a suolo due volte dagli invasori e sempre ricostruita dagli indomiti abitanti, fino a raggiungere il suo massimo splendore nel 1051-1220, famosa per i tessuti le ceramiche e le piastrelle. Nella città si visitano il giardino di Fin, e alcune case bioclimatiche di epoca Cagiari e la collina di Sialk. In serata arrivo a Tehran, cena e pernottamento.
 

11° giorno - 30/11/2017  TEHRAN / MILANO MXP
In mattinata trasferimento in aeroporto e partenza con il volo di linea Qatar per Doha e proseguimento per Milano Malpensa.

 



DOCUMENTI NECESSARI
Visto obbligatorio effettuato all'arrivo in aeroporto a Teheran. Passaporto in corso di validità con data di scadenza non inferiore a sei mesi dalla data di ritorno.  (richieste due pagine vuote)

NESSUNA VACCINAZIONE RICHIESTA



ABBIGLIAMENTO

Per le donne è necessario coprire il capo durante il viaggio con un foulard indossando camicie ampie sopra i pantaloni. E' assolutamente vietata l'importazione di alcolici nel paese.

 

QUOTA PER PERSONA

- 2.650 Euro     (base 8 partecipanti)


 

LA QUOTA COMPRENDE:

- Passaggio aereo con voli di linea Turkish Airllines MILANO MXP / ISTANBUL / TEHRAN A/R
- Passaggio interno con voli di linea Iran Air per Shiraz e trasferimento dall’aeroporto all'hotel
- Pernottamenti in hotel selezionati 4 stelle come da programma
- Pensione completa durante tutto il viaggio, compreso le bevande; colazione a buffet in hotel, pranzi e cene in caratteristici ristoranti iraniani in tutte le località visitate, oltre a caffè, tè. frutta di stagione, dolci locali, datteri sempre presenti nei nostri mezzi di trasporto. Occasionalmente potrà essere effettuato un simpatico pic-nic all'iraniana, quando esigenze di viaggio lo rendessero necessario
- Trasferimento da hotel alle località del programma su bus o minibus di qualità ad uso esclusivo, a completa disposizione per l'intera giornata
- Guida esperta professionale iraniana di lingua italiana per tutto il viaggio
- Assistenza di un coordinatore italiano per tutta la durata dell'itinerario
- Ingressi ai siti archeologici e musei
- Disbrigo di tutte le formalità per il rilascio del visto in Italia
- Set COLORI DI SABBIA™ contenente quaderno di viaggio, t-shirt, portachiavi da collo
- Un DVD fotoshow con presentazione musicale, effetti e transizioni delle immagini, sarà inviato gratuitamente ai partecipanti al termine del viaggio

 

LA QUOTA NON COMPRENDE:

- Tasse aeroportuali: 280 euro/persona (soggette a riconferma)
- La quota d'iscrizione: 40 euro/persona (quota di gestione pratica che comprende l'assicurazione medico bagaglio) - Condizioni polizza in PDF 
- Visto consolare  60 euro
- Assicurazione Allianz Assistance: 35 euro/persona  - Condizioni polizza in PDF 
- Le bevande alcoliche (dove disponibili), le mance e ogni altra spesa non inserita nella sezione "la quota comprende"
 

EXTRA

- Assicurazione annullamento (facoltativa) 25 euro/persona
- Supplemento camera singola: 380 euro


Indietro Pagina stampabile Invia questa notizia a un amico Pagina stampabile
I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.
Footer-01
blockHeaderEditIcon
Area Login

Login

---------------

Contatore di statistica per visitatori Website
blockHeaderEditIcon

caro visitatore

Sei il:



Visitatore su questo sito web
Newsletter
blockHeaderEditIcon

COLORI DI SABBIA™
tel. 02.39211428  -  cell. 338.9377821

Organizzazione tecnica:
King Holidays  s.r.l.  Filiale di Milano
Via Mario Pagano, 52   20145 Milano

Copyright © 2003-2017   Colori di sabbia™
P.IVA. 04260020963

info@coloridisabbia.it

Social-Icons
blockHeaderEditIcon

Seguici sui tuoi social preferiti

Per aggiornarti su tutte le news,  le foto pubblicate,  i video degli ultimi viaggi,  le nostre attività,  le discussioni tra appassionati e molto altro ancora...
 

                 

Untermenu
blockHeaderEditIcon

Nome utente:
Login utente
Email