Logo
blockHeaderEditIcon

Menu
blockHeaderEditIcon

Slider
blockHeaderEditIcon
prossimepartenze-titolo
blockHeaderEditIcon
prossimepartenze-testo
blockHeaderEditIcon

Viaggi confermati e in via di conferma  

TIBET-NEPAL, IN VIAGGIO ATTRAVERSO L'HIMALAYA
dal 20 settembre al 2 ottobre 2020

NUOVA ZELANDA, NATURA E PAESAGGI NELLA TERRA DEI MAORI
dal 9 novembre al 2 dicembre 2020   

NAMIBIA-SUDAFRICA, IN VIAGGIO DA WINDHOEK A CAPETOWN
dal 7 al 21 febbraio 2021   in via di conferma

GUATEMALA-HONDURAS, CITTA' COLONIALI E ANTICHI SITI MAYA
dal 24 febbraio al 8 marzo 2021

STATI UNITI, TOUR TRA I PARCHI NAZIONALI DEL NORD-OVEST
dal .. giugno al .. luglio 2021    confermato e completo 

prossimepartenze-foto
blockHeaderEditIcon

Viaggi di cui abbiamo ricevuto richieste...

TIBET-NEPAL, IN VIAGGIO ATTRAVERSO L'HIMALAYA
dal 20 settembre al 2 ottobre 2020

LAOS, IN VIAGGIO TRA MONASTERI, TEMPLI E NATURA
dal 5 al 18 dicembre 2020

OMAN, MONTAGNE, DESERTI E COSTE DEL SULTANATO
dal 26 dicembre al 3 gennaio 2021

BIRMANIA, IL REGNO DEI TEMPLI D'ORO
dal 8 al 18 gennaio 2021

LIBANO, STORIA E ARCHEOLOGIA NEL PAESE DEI CEDRI
dal 28 marzo al 4 aprile 2021

NEWS VIAGGI : TOGO-BENIN
3/7/2020 20:52:47 (175 Letto)

Togo-Benin, riti e magie tra villaggi e fortezze d'argilla
dal 21 ottobre al 1 novembre 2020


Viaggio in un’area dell’Africa Occidentale che offre la possibilità di entrare in contatto con le popolazioni e minoranze etniche remote, scoprendo la loro cultura e le loro tradizioni.  Un viaggio etnico-culturale con un paesaggio molto vario, non mancano poi i villaggi con architetture interessanti dove contadini e artigiani lavorano ancora con metodi tradizionali, musei e luoghi d’interesse storico, in particolare quelli legati al triste periodo della tratta degli schiavi..
 






  


Togo-Benin, riti e magie tra villaggi e fortezze d'argilla

dal 21 ottobre al 1 novembre 2020

 

(base 8 partecipanti)
 

PDF Photobook "Togo" di Dario Basile  |  PDF Photobook "Benin" di Dario Basile

 

Programma di viaggio

1° GIORNO - 21/10/2020  MILANO LIN / PARIGI / LOME'
Partenza in mattinata da Milano Linate sui voli di linea Air France per Parigi e proseguimento per Lomè con arrivo nel tardo pomeriggio. Trasferimento in hotel per la cena e il pernottamento.
 

2° GIORNO - 22/10/2020  LOME'
Dopo colazione cominciamo a conoscere la città. In mattinata visitiamo il mercato centrale, gli antiquari, il tempio del vudù e i principali monumenti della città. Lome è una città ordinata: da una parte il calmo quartiere amministrativo, dove si lasciano ammirare alcuni begli immobili in stile coloniale, dall’altra il vivace quartiere degli affari. Cena e pernottamento in hotel.
 

3° GIORNO - 23/10/2020  LOME' / ATAKPAME' / SOKODE' (km 340)
Dopo la prima colazione, ci dirigiamo con le auto fuoristrada al mercato dei feticci nella periferia di Lomé, dove sono messi in vendita gli ingredienti della farmacopea tradizionale. Al mercato si possono incontrare gli adepti dell'animismo locale che vengono a comprare tutto ciò che è necessario per la preparazione di talismani. Proseguimento verso nord sino a raggiungere Atakpamé, una caratteristica cittadina africana costruita sulle colline, punto di convergenza dei prodotti provenienti dalla foresta limitrofa. Dopo pranzo proseguiamo l'itinerario in direzione di Sokodé attraverso un paesaggio piacevole con colline verdeggianti. Lungo il percorso si possono osservare e fotografare alcuni villaggi con le capanne circolari costruite con tetti di paglia. Intorno lle capanne si ergono dei silos di terracotta dove si conservano il miglio e il mais. Giungiamo nel tardo pomeriggio a Sokodè, citta' musulmana con molte moschee. In serata visita ad un piccolo villaggio per assistere alla danza del fuoco dove si potranno osservare le danze al ritmo incalzante dei tamtam. Alcuni danzatori in stato di trance si lanceranno nelle braci, le prenderanno in mano, se ne cospargeranno il corpo senza riportare alcuna ustione. Cena e pernottamento in hotel.
 

4° GIORNO - 24/10/2020  SOKODE'/ BASSAR / KARA (km 170)
Colazione nelle prime ore della giornata e partenza per Kara. Effettuiamo una deviazione verso le montagne Malfakassa-Fazao, con un panorama straordinario, dove incontreremo i Bassar, un importante gruppo etnico che ha sviluppato e conservato gli antichi sistemi di lavorazione del ferro. Interessante anche la visita all'altoforno d'argilla per scoprire le tecniche della fusione. Conoscenze empiriche di geologia e convinzioni magiche si mescolano in questa forma arcaica di siderurgia, diventando quasi un'esperienza d'alchimia. A Bassar visita al "palazzo" del capo tradizionale. La "camera del consiglio" è una grande capanna, con un alto tetto conico. Dopo pranzo proseguiamo il viaggio in direzione di Kara che raggiungiamo nel tardo pomeriggio. Cena e pernottamento in hotel.
 

5° GIORNO - 25/10/2020  KARA / VILLAGGI KAYBE / KARA (km 80)
Dopo colazione ci dirigiamo ai villaggi della popolazione Kaybe: con una breve camminata raggiungiamo una falesia dove si potrà visitare una grande grotta a picco sulla parete con all'interno alcuni granai d'argilla. Incontriamo alcuni villaggi abitti dalla popolazione Kaybe dove si possono osservare le donne nella lavorazione dei vasi in argilla mentre gli uomini lavorano il ferro con l'utilizzo del fuoco. Proseguimento verso nord, per Kande’, ai piedi dei monti dell’Atakora seguendo una pista che ci permetterà di scoprire le case di argilla costruite fortificate per ragioni difensive e abitate dalla popolazione dei Tamberma e dei Somba. Le loro origini li accomunano alla popolazione dei Dogon del Mali con cui condividono una fedeltà assoluta alle proprie tradizioni animiste. Notevole è infatti la presenza di grandi feticci, a forma fallica, all'entrata delle loro case. Le straordinarie dimore assomigliano a minuscoli castelli costruiti su vari piani. Straordinaria la visita a questo patrimonio dell’umanità dichiarato dall’Unesco, scoprendo un processo arcaico e sorprendente che ancora oggi sopravvive tra queste genti. Cena e pernottamento in hotel.
 

6° GIORNO - 26/10/2020  KARA / TATA SOMBA / NATITINGOU (km 160)
Dopo colazione, al mattino partiamo verso la frontiera con il Benin e dopo aver espletato le pratiche doganali proseguiamo in direzione delle famose case a più piani, denominate Tata Somba, costruite per difendersi dalle incursioni dei guerrieri. I luoghi principali in cui è possibile vederle sono Boukoumbé e Natitingou, situati a nord ovest del Paese. Vi sono almeno sette tipi di Tata Somba ma di questi solo tre sono ancora visibili, gli altri sono andati distrutti nel corso del tempo. I Somba rappresentano una delle più antiche popolazioni migrate in Benin, alcune delle quali sono rimaste totalmente isolate per lunghi periodi. Trasferineto nel pomeriggioa Natitingou per la cena e il pernottamento in hotel.
 

7° GIORNO - 27/10/2020  NATITINGOU / PAYS TENEKA / PARAKOU (km 240)
Al mattino, dopo colazione proseguiamo il viaggio verso sud-est per raggiungere i villaggi Taneka, adagiati sulle pendici dei monti omonimi all’altezza di Kopargo. Nell'area limitrofa a Djougou, vive il popolo magico delle montagne, i Taneka, chiamati così dal nome dei due villaggi principali nella zona, Taneka Coco e Taneka Beri. Questo popolo magico è il depositario della religione animista di queste zone. I Taneka sono un’insieme di etnie che si sono rifugiati nelle grotte di queste montagne oltre due secoli fa per sfuggire ai negrieri. Nel tempo creano delle regole sociali tuttoggi rimaste invariate. E' questo il popolo maggiormente ancorato alla propria tradizione di tutto il Benin e visitarlo equivale a vivere un’esperienza davvero straordinaria. Per i Taneka il mercato è un luogo sacro, così come sono Importanti le cerimonie di passaggio dell'età dei giovani, in cui vengono compiuti sacrifici di buoi o altri animali. I capi spirituali vestono di un solo perizoma di pelle, di un copricapo, di una pipa e il loro potere è ereditario. Proseguiamo l'itinerario verso sud fino a raggiungere la cittadina di Parakou dove sostiamo per la cena e il pernottamento in hotel.
 

8° GIORNO - 28/10/2020  PARAKOU / SAVE' / DASSA / ABOMEY (km 365)
Prima colazione e trasferimento verso sud-ovest lungo un paesaggio di straordinaria bellezza caratteriizzato da grandi formazioni rocciose e vegetazione fitta. Raggiungiamo Abomey in tarda mattinata e dopo pranzo cominciamo la visita di questa suggestiva località da visitare a piedi grazie all'intrico di vicoli e viuzze lungo i quali si trovano le tipiche costruzioni di fango e paglia e i pittoreschi templi dedicati ai feticci. Visita all'interessante palazzo reale costruito nel cuore di Abomey, un complesso composto da diverse edifici perchè ogni nuovo sovrano non ha mai abitato in quello del suo predecessore facendone costruire sempre uno nuovo accanto a quello più vecchio. Grazie agli aiuti internazionali, tra cui quello dell'Unesco, sono stati restaurati molti palazzi e ripristinati gli originali tetti di paglia in sostituzione di quelli di lamiera. Ad Abomey si trovano inoltre numerosi negozi di artigianato locale tra cui quello accanto al palazzo reale, il "centre artisanal" creato per mantenere viva la maestria nella produzione di oggetti di artigianato. Cena e pernottamento in hotel.
 

9° GIORNO - 29/10/2020  ABOMEY / GANVIE' / OUIDAH / GRAND POPO (km 220)
Al mattino partenza verso sud in direzione della "'Venezia africana", Ganviè, un villaggio composto da abitazioni di legno e paglia costruito interamente su palafitte, circondato dalla laguna. La sua incredibile bellezza la rende il luogo più turistico del Benin, ma anche quello che vale maggiormente la pena visitare. Proseguimento dell'itinerario per Ouidah, cittadina tranquilla con un'atmosfera carica di magia. Visita della città che e’ considerata la capitale della religione “voudou”. Visiteremo il tempio dei pitoni, il forte portoghese, la via e la "porta del non ritorno" che ci permetterà di non dimenticare la triste epoca della tratta degli schiavi. La cittadina, caratterizzata da architettura coloniale francese con porticati e persiane di legno, è disseminata di numerosi altari e templi che mantengono viva la fede senza l'influenza del turismo. Partenza nel pomeriggio per Grand Popo e trasferimento in hotel per la cena e il pernottamento.
 

10° GIORNO - 30/10/2020  GRAND POPO / GLIDJI / LOME' (km 100)
Dopo la prima colazione partenza verso il confine con il Togo. Formalità doganali quindi proseguimento verso Glidji, villaggio immerso in un territorio vudù, dove non potrà certo sorprendere la presenza di tanti feticci. Visita al villaggio sacro dove tre secoli fa ha preso fine l’esodo di parte della popolazione. Glidji è importante dal punto di vista religioso perchè i principali santuari delle divinità vudù si trovano proprio in questa cittadina. Tra le sue stradine di sabbia si possono osservare le tradizionali capanne costruite con mattoni di banco e tetti di paglia. Dopo questa visita di grande interesse ci dirigiamo a Lomè che raggiungiamo nelle prime ore del pomeriggio. Abbiamo ancora del tempo da impiegare per la visita ad alcuni interessanti negozi di artigianato locale per eventuali ultimi acquisti prima della partenza. Cena e pernottamento in hotel.
 

11° GIORNO - 31/10/2020  LOME' / PARIGI
Dopo la prima colazione, giornata libera per riposo o per un tour con possibilità di effettuare gli ultimi acquisti prima della partenza. Trasferimento in serata all'aeroporto e partenza con il volo di linea Air France per Parigi.
 

12° GIORNO - 01/11/2020  PARIGI / MILANO LINATE
Proseguimento dei voli e arrivo a Milano Linate nelle prime ore della mattinata.


 

DOCUMENTI NECESSARI

Passaporto bollato in corso di validità con data di scadenza non inferiore a sei mesi. Il visto per il Togo e per il Benin è effettuato a cura dell'organizzazione. Sarà richiesto il passaporto e 4 fototessera a colori (uguali e recenti) almeno tre settimane prima della partenza del viaggio.

CONSIGLIATA PROFILASSI ANTIMALARICA


 

QUOTA DI PARTECIPAZIONE

- 3.200 Euro/persona 


 


LA QUOTA COMPRENDE:

- Passaggio aereo con voli di linea Air France da Milano Linate a Lomè (con scalo a Parigi) A/R
- 10 pernottamenti in hotel come da programma
- Pensione completa durante tutto il tour, dall'arrivo a Lomè fino all'ultimo giorno prima della partenza per l'Italia compreso le bevande durante i pasti
- Acqua e frutta nelle auto sempre a disposizione per i passeggeri
- Le visite, le escursioni e le entrate ai musei
- Auto Nissan Patrol 4x4 (o similare) per tutta la durata del viaggio condotte da autisti/guide locali di lingua inglese e/o francese
- Guida locale esperta di lingua italiana
- Assistenza di un coordinatore italiano per tutta la durata dell'itinerario
- Set COLORI DI SABBIA™ a ogni partecipante contenente quaderno di viaggio e t-shirt con logo fronte-retro



LA QUOTA NON COMPRENDE:

- Tasse aeroportuali: 280 euro/persona (soggette a riconferma)
- La quota d'iscrizione: 40 euro/persona (quota di gestione pratica che comprende l'assicurazione medico bagaglio). Le condizioni dettagliate dell'assicurazione sono consultabili qui  >  PDF
- Visto turistico per il Togo e Benin; costo visto 110 euro
- Le bevande alcoliche, le mance e ogni altra spesa non inserita nella sezione "la quota comprende"
 

EXTRA

- Assicurazione annullamento viaggio prima della partenza "All inclusive" (facoltativa); 3% da calcolare sul totale della pratica (ad esclusione della quota d’iscrizione e dei premi assicurativi). Le condizioni dettagliate delle coperture assicurative sono consultabili qui  PDF

- Supplemento camera singola: 280 euro


CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI  in  PDF
 


Indietro Pagina stampabile Invia questa notizia a un amico Pagina stampabile
I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.
Footer-01
blockHeaderEditIcon
Area Login

Login

---------------

Contatore di statistica per visitatori Website
blockHeaderEditIcon

caro visitatore

Sei il:



Visitatore su questo sito web
Newsletter
blockHeaderEditIcon

COLORI DI SABBIA™
tel. 02.39211428  -  cell. 338.9377821

Organizzazione tecnica:
King Holidays  s.r.l.  Filiale di Milano
Via Mario Pagano, 52   20145 Milano

Copyright © 2003-2020  Colori di sabbia™
P.IVA. 04260020963

info@coloridisabbia.it

Social-Icons
blockHeaderEditIcon

Seguici sui tuoi social preferiti

Per aggiornarti su tutte le news,  le foto pubblicate,  i video degli ultimi viaggi,  le nostre attività,  le discussioni tra appassionati e molto altro ancora...
 

                 

Untermenu
blockHeaderEditIcon

Nome utente:
Login utente
Email
*